simbolo artemisia etna

ESCURSIONI E VIAGGI ARTEMISIA 2017

programma annuale

Gennaio

14 (sabato) il sentiero di Iside, escursione sulla neve da Polizzi Generosa (Madonie-Pa) a Monte Cavallo e Monte Alto III;

15 Monte Pispisa e sorgenti ipertermali di Segesta, piacevole escursione invernale di interesse archeologico e naturalistico I;

22 Spiaggia Settefrati e Rocca di Cefalų, luoghi familiari al turismo in rilettura naturalistica I;

28 (sabato) il sentiero di Iside parte II, escursione sulla neve da Scillato (Madonie-Pa) a Monte Fanusi III;

29 La passeggiata dei briganti, piacevole escursione invernale, di interesse paesaggistico e geologico, dedicata ai briganti di Castellammare I;

Febbraio

5 Monte Maranfusa e Ponte di Calatrasi, passeggiata su verdi colline e frammenti di storia I;

12 Rocca di Sciara e Castello di Caltavuturo La rocca con la sciara (ripido pendio) intorno a cui volavano i vuturi (avvoltoi) I;

18 (sabato) Rocca Busambra, traversata integrale della cresta da est ad ovest III;

19 Monte Cardellìa e Cascata delle due Rocche passeggiata miocenica intorno a Corleone (Pa) I;

25 (sabato) Leccete e pascoli di Aculeia, Isnello (Pa). Fitti boschi e vasti pascoli, un piccolo gruppo, per osservare i daini e altri animali delle Madonie II;

26 Punte della Moarda, il cammino dei sette cieli, la pių suggestiva escursione del palermitano. Altofonte, Pa) II;

Marzo

4-5 Etna, incursione di Artemisia nella lavica terra nera, l'oscura terra di Mordor II;

11 (sabato) Monte Castelli, pascoli, boschi e laghetti dei Nebrodi occidentali II;

12 Il Sentiero del Lupo, passeggiata nel bosco in memoria degli ultimi lupi di Sicilia (Ficuzza (Pa)) I;

19 Sito archeologico di Himera e pendici di Monte Pignatazzo, scontro tra visioni del mondo, tra Greci e Cartaginesi I;

26 Bosco del Cardellino e Bosco Tamburello, boschi e pascoli tra Cerda e Montemaggiore Belsito (Pa) II;

Aprile

1 (sabato) Monte Quacella per la via "normale", la cima pių alpina delle Madonie (Pa) II;

2 Serra di Corcò, boschi sempreverdi dei versanti settentrionali delle Madonie (Pa). I;

8 (sabato) Pizzo Mondello, Monti Sicani (Pa, Ag). La montagna del limite Carnico-Norico. II;

9 Selinunte e Foce del Belìce, "il senso del mondo, se mai ve n'è uno, svanirà insieme al mondo stesso" (G. Leopardi) I;

14-17 Monti Erei, isole nel grande mare di terra della Sicilia di mezzo I;

17 (lunedì) Pizzo Fau (m 1686) e Pizzo della Rovula (m 1624) il risveglio dei boschi sui Monti Nebrodi II;

22 (sabato) Piano Lungo e Valle Pelata, la porzione settentrionale dell'altopiano carsico del Carbonara (Madonie). Passeggiata sulla scogliera triassica II;

23 (domenica) Pizzo Antenna, La spalla orientale del gruppo di Monte dei Cervi (Madonie). Faggete, radure erbose e cime rocciose. II;

25 (martedì) Piano della Tramontana e Pizzo di Casa , Festa della Liberazione su un altpiano erboso a 1200 metri di quota dei Monti Sicani. Pranzo condiviso e qualche sorpresa I;

29-30 Fitalia e Rosmarino, Soggiorno al Castello di Milč, accogliente e familiare nido sui Nebrodi tra grifoni ed aquile reali. Escursioni in faggeta e querceto, buona cucina e musica II;

Maggio

1 (lunedì) Primo maggio a piedi nudi, Passeggiata lungo la Spiaggia di Eraclea Minoa e Foce del Fiume Halycos. I;

7 Monte Genuardo e Castello di Giuliana (Pa), Monti Sicani occidentali, ampi spazi e vasti panorami, memorie medievali. I;

28 Spiaggia di Torre Salsa, passeggiata con il geologo lungo una delle coste pių belle di Sicilia e oasi gestita dal WWF. Bagno di mare. I;

Giugno

2-5 Levanzo e Marettimo breve viaggio naturalistico alle isole Egadi I;

3 Portella della Ginestra e Monte Kumeta Passeggiata pomeridiana alla scoperta del Rosso Montecitorio... I;

18 Cala Firriato San Vito Lo Capo (TP). L'ultimo frammento di foresta costiera di Sicilia e una spettacolare piscina naturale tra la costa rocciosa e un recinto (u firriatu) di faraglioni I;

24-25 Da Collesano a Castelbuono, due giorni selvatici sulle alte Madonie con un pernottamento in tenda o in rifugio III;

Luglio

1-2 Le Rane di Aristofane. La commedia al teatro greco di Siracusa ed un tuffo alla Cava Grande del Fiume Cassibile I;

8 (sabato) Notturna con luna piena nella Valle Fanuso, Ficuzza (Pa). Passeggiata letteraria sul tema della notte I;

9 Gola di Palma e Canna, Madonie (Pa). Escursione impegnativa nel letto di un torrente III;

23 Anello sulla dorsale dei Nebrodi, passeggiata tra Portella Scarno e Portella Femmina Morta II;

Agosto

20 Torrente Rubino, un prezioso corso d'acqua sui Nebrodi, nei boschi di Caronia II;

27 Pizzo Antenna o della Principessa (m1977), il tetto nobile delle Madonie II;

Settembre

14-17 Panarea e Stromboli, il nord-est delle isole Eolie. Il pių bel sentiero dell'arcipelago, a Panarea, l'atmosfera internazionale e lo spettacolo grandioso delle fontane di lava nella quiete notturna di Stromboli II;

30 (sabato) Capo Rama e Cala Rossa, storie geologiche lungo la costa di Terrasini I;

Ottobre

1 Traversata Gratteri-Isnello, suggestioni carsiche sulle Madonie II;

15 Il castagneto nascosto. Alla ricerca dei castagni remoti nella Valle Cerasa (Mezzojuso, PA) per una festa d'autunno I;

21-22 Traversata delle alte Madonie, da Petralia ad Isnello, due giorni selvatici con un pernottamento in tenda o in rifugio III;

28 (sabato) Voscu di Cappidderi, boschi a sud di Marineo (Pa) I;

29 Monte Rossella e Monte Leardo, romantica escursione sui monti di Piana degli Albanesi (Pa) I;

Novembre

5 Bosco del Pantano e Monte Trippaturi, cerrete dei Nebrodi nel territorio di Nicosia (EN) II;

12 Boschi di Aglisotto e di Costalunga, boschi residuali sui Monti di Palermo I;

18 (sabato) Cozzo Cerasa i colori caldi dell'autunno in faggeta, prima che faccia neve sulle Madonie occidentali II;

19 San Marco D'Alunzio e Rocca Traora, greci, bizantini e normanni sui Monti Nebrodi I;

25 (sabato) Monte Inici e Sorgenti ipertermali di Segesta, paesaggi giurassici del trapanese II;

26 La Valle delle neviere e Serra del Frassino, camminare tra le cime pių alte dei Monti di Palermo II;

Dicembre

2(sabato) Monte Speziale, praterie e grandi spazi sui Monti dello Zingaro II;;

3 Fabliaux a Portella del Pozzillo, cerchio di racconti con vista sulla Valle dell'Oreto I;

7-10 Monasteri Basiliani, viaggio nella storia, in Sicilia orientale, provincia di Messina, per conoscere le suggestive architetture dei monasteri basiliani ed il loro contesto di grande fascino paesaggistico I;

17 Monte della Fiera, brindisi di fine anno escursionistico sulla piccola cresta di roccia panoramica sulla Valle del Fiume Jato I;

28-3 gennaio Cammino di Capodanno a Malta e Gozo passeggiate costiere sul "layer cake" dell'arcipelago maltese I;

Ninfa del corbezzolo

Artemisia organizza escursioni naturalistiche e culturali e viaggi a piedi in Sicilia e in altre terre del Mediterraneo. Il programma qui pubblicato non sempre è al passo con le iniziative e in caso di interesse è preferibile iscriversi alla mailing list che riceve per tempo tutti i programmi in dettaglio. Si può anche provare a cercarci su alcuni social network, telefonare e venire a trovarci.
Per le escursioni giornaliere è indispensabile avvisare le guide della propria partecipazione, soprattutto nel caso in cui si abbia necessità di, o si intenda offrire, passaggio auto. Per i viaggi e le iniziative che prevedono uno o più pernottamenti, pranzi o cene che non siano al sacco, occorre prenotare e se richiesto, versare un acconto.
In ogni caso, Buon cammino!
I programmi dettagliati, con orario e luogo di raduno e caratteristiche dell'escursione, sono pubblicati all'approssimarsi della data prevista, inviati per posta elettronica e pubblicati sui social-network. Per le escursioni si consiglia in genere abbigliamento sportivo e scarponcini, un piccolo zaino per acqua, cibo ed indumenti di scorta per pioggia, freddo o sole. Per i viaggi o per le escursioni in ambienti particolari si rimanda ai programmi dettagliati o al contatto diretto con le guide.
È possibile prenotare le escursioni anche presso il negozio di articoli sportivi Genchi extreme in via Cavour, 28 a Palermo.

Artemisia, società cooperativa a r.l. per il turismo sostenibile e l'educazione ambientale. Via Serradifalco, 119 - 90145 Palermo. tel 340/3380245 E-mail: info @ artemisianet.it

Recapiti telefonici: Luigia Di Gennaro 3286655656, Giuseppe Ippolito 3403380245.

Puoi trovare Artemisia anche qui: facebook

Alcuni volti di Artemisia:

Luigia Giuseppe Giovanni

Luigia Di Gennaro, geologa, insegnante e guida ambientale escursionistica.

Giuseppe Ippolito, geologo, naturalista e guida ambientale escursionistica.

Giovanni Mineo, tecnico agrario, massaggiatore e guida escursionistica.

CSS Valido! Valid XHTML 1.0 Strict